Dipinti

Descrizione del dipinto di Ivan Shishkin Apiary nella foresta

Descrizione del dipinto di Ivan Shishkin Apiary nella foresta


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Ivan Ivanovic Shishkin per tutta la sua vita creativa è stato profondamente immerso non solo nella natura da solo. Il suo compito principale era quello di comunicare il rapporto umano con lei.

Uno degli esempi di tale riunione con la natura è il dipinto dell'artista "Apiary in the Forest". Dopotutto, un contadino che raccoglie miele in un apiario della foresta è un argomento meraviglioso per studiare e trasmettere questa relazione. Si può vedere che il pittore capisce perfettamente come vivono le persone comuni, simile alla natura che le nutre.

La cosa principale in questa immagine è la natura. L'immagine è completamente circondata da alberi e un piccolo rivolo calmo in primo piano, lungo i bordi dei quali c'è erba disordinata. Sullo sfondo sono visibili case di paglia. Probabilmente un contadino vive qui vicino all'apiario.

L'eroe della foto è un vecchio dai capelli grigi con la barba, vestito con una camicia di tela, pantaloni semplici e scarpe bast. È evidente che la raccolta del miele per lui è una questione abituale e persino di routine. Con un'andatura misurata calma, si dirige verso l'alveare.

Il dipinto raffigura sette alveari che si estendono nelle profondità della foresta con una catena di perle. Nonostante la sensazione di calma e silenzio che questo pezzo evoca, l'immagine è piuttosto dinamica. Sembra che il vecchio stia per muoversi e andare a raccogliere il miele, passando da un alveare all'altro. Si immaginano gli uccelli che cantano, il cinguettio delle cavallette e il fruscio dei rami degli alberi in un vento leggero e caldo.

Vale la pena notare i toni che Shishkin lavorava sulla sua creazione. Per trasmettere il caldo, l'artista ha scelto sfumature gialle tenui. Rappresentavano la terra e ombreggiavano foglie e alberi bruciati dal sole.

Il cielo merita un'attenzione speciale. Sebbene sia coperto da nuvole con piccoli spazi blu, è chiaro che il clima è caldo e soleggiato. L'artista è riuscito a trasmettere una leggera brezza con l'aiuto di un leggero pendio appena percettibile di erba e alberi.

In generale, l'immagine si inserisce perfettamente nell'opera dell'ingegnoso paesaggista russo Ivan Shishkin. Ma da molte delle sue opere, "Apiary in the Forest" differisce esattamente nell'immagine di un uomo che vive in una natura vergine, quasi incontaminata.

In parte, l'uomo adatta la natura ai propri bisogni, ma per lo più si sottomette e diventa parte integrante. Ciò è particolarmente prezioso per questo lavoro del grande maestro del paesaggio russo, che con tale amore trasmette la bellezza della sua natura nativa nei suoi dipinti.





Tiziano - pittura


Guarda il video: Ivan Shishkin 1832-1898 (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Tayler

    Secondo me, ammetti l'errore. Inserisci che ne discuteremo.

  2. Lonnell

    Io con te sono d'accordo. In esso qualcosa è. Ora tutto è diventato chiaro, ringrazio per l'aiuto in questa domanda.

  3. Tukinos

    Tema fantastico, molto interessante per me :)

  4. Malak

    può e deve essere :) da esaminare è infinito

  5. Lavy

    Si Certamente. Quindi succede. Esamineremo questa domanda.



Scrivi un messaggio