Dipinti

Descrizione del dipinto Ivan Vishnyakova Ragazza con un uccello

Descrizione del dipinto Ivan Vishnyakova Ragazza con un uccello


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il dipinto "La ragazza con un uccello" è stato dipinto nella prima metà del XVIII secolo dal ritrattista russo Ivan Yakovlevich Vishnyakov. La data esatta della creazione dell'immagine è sconosciuta, poiché sono state conservate poche informazioni, sia sull'artista stesso che sui suoi dipinti. Presumibilmente questo è il 1749. Attualmente, non sono stati conservati più di dieci ritratti di un artista di talento. Molte opere sono state perse di vista, poiché sono state realizzate su ordinazione ed erano in collezioni private.

Tale destino è stato preparato per questo lavoro. Per la prima volta ci sono riferimenti al dipinto "La ragazza con un uccello" del 1912, quando fu esposto alla mostra di dipinti di San Pietroburgo. Dopo la rivoluzione del 1917, la tela fu nuovamente persa. E solo dopo quasi cento anni, gli esperti d'arte della Galleria Tretyakov hanno individuato un'immagine di un collezionista di Mosca e l'hanno acquistata.

Il dipinto di Ivan Vishnyakov "La ragazza con un uccello" raffigura un ritratto di una bambina di origine aristocratica che tiene in mano una colomba. Nonostante l'età molto giovane del modello, l'artista ha trasmesso sulla tela la saggezza dei bambini e la cura consapevole dei bambini per l'uccello. "La saggezza non è il tempo" sottolinea la decorazione della ragazza. Uno scialle bianco drappeggiato su un elegante abito rosso arruffato aggiunge serietà al ritratto.

Una ragazza si siede su una sedia di legno, appoggiandosi leggermente su di essa. La posa del modello scelto dall'artista non sembra naturale allo spettatore. L'immagine è priva delle caratteristiche emotive di una ragazza caratteristica di un bambino normale.

Nonostante la tenda verde scuro, che funge da sfondo per l'intero ritratto, l'immagine non sembra cupa. Il colore rosso prevalente in molte tonalità trasmette allo spettatore la "festività" della tela.

Guardando il ritratto "Ragazza con un uccello", lo spettatore è intriso di sentimenti luminosi e gentili.





Dipinti di Paul Cezanne


Guarda il video: Gustav Klimt, Il bacio: spiegazione e stile dellopera (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Gujinn

    Cosa faremmo senza la tua brillante frase

  2. Cnidel

    È semplicemente un argomento senza corrispondenza

  3. Froille

    C'è qualcosa in questo. Grazie mille per l'informazione. Avevi ragione.

  4. Dalyell

    A dire il vero, all'inizio non l'avevo capito bene, ma dopo averlo riletto una seconda volta l'ho capito - grazie!



Scrivi un messaggio