Dipinti

Descrizione del dipinto di Ivan Aivazovsky "Veduta di Mosca dalle Sparrow Hills"

Descrizione del dipinto di Ivan Aivazovsky



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Creato nel 1848, materiali: tela, olio; misura: ovale incisa in un rettangolo 40 per 51 cm. È conservato nel Museo Russo, San Pietroburgo, Russia.

Il dipinto raffigura un tema piuttosto raro per Ilya Konstantinovich - il paesaggio della città. È realizzato nel suo stile romantico preferito, ma con molta ingenuità, soprattutto quando si creano immagini idealizzate di contadini vestiti con abiti tradizionali russi: su un uomo in piedi c'è una lunga treccia con cintura, su camicie e prendisole bianche da donna, una sciarpa e un kokoshnik rosso. Vi sono tutte le ragioni per credere che venga utilizzata la tecnica del personale, una mossa pittoresca, quando persone o animali vengono aggiunti alla tela non come personaggi principali, ma per creare determinati effetti. Ad esempio, l'ambito e la profondità della prospettiva sono così enfatizzati qui. Si ritiene che questo maestro e un'altra creazione simile siano stati programmati per tenere le sue mostre personali nella capitale.

Il panorama del paesaggio mostra che tipo di vista fu aperta dalle Sparrow Hills, situata sulla riva destra del fiume Mosca, nel 19 ° secolo. ancor prima della costruzione su larga scala di edifici dell'Università statale di Mosca, l'emergere di una piattaforma di osservazione popolare e lo sviluppo della riva sinistra. Tuttavia, la città dalla testa dorata e dalla pietra bianca è facilmente riconoscibile se segui le curve del fiume che riflettono il cielo e scruti più da vicino nello sfondo dettagliato - l'essenza dell'intera tela.

Lo stile caratteristico del maestro, che all'epoca aveva solo ventun anni, si stava appena formando, ma era riconoscibile in sfumature di colori morbide e ricche di sfumature quando scriveva il cielo e la luce, dissolvendosi in una foschia all'orizzonte delle nuvole. Delicate vernici rosa-arancio, limone, blu-viola sulla metà superiore della tela e saturi bruno-giallastro, erbacei e verde scuro - sulla parte inferiore contrastano e si combinano perfettamente tra loro.





Repin Dragonfly


Guarda il video: Гении и Злодеи - И. Айвазовский (Agosto 2022).