Dipinti

Descrizione del dipinto di Giuseppe Arcimboldo “Estate”

Descrizione del dipinto di Giuseppe Arcimboldo “Estate”


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Creato nel 1573. Esposto al Louvre, Parigi, Francia. Un'altra tela simile, ma scritta dieci anni prima, è nel Museo di storia dell'arte di Vienna.

L'artista è stato chiamato un classico solo nel 20 ° secolo, quando ha riscoperto la sua opera originale. È ricordato per opere allegoriche uniche in cui le persone sono ritratte usando cose completamente diverse, da uccelli o conchiglie a libri e fiamme. L'unicità è quella precedente ad Arcimboldo nel XVI secolo. nessuno lo ha ancora fatto, è persino considerato l'antenato del surrealismo.

Quest'opera simboleggia l'estate del ciclo "Stagioni", che consiste in quattro ritratti stilistici antropomorfi simili. In elementi complessi e sovrasaturi della composizione, trasmettono allo spettatore l'essenza stessa di ogni stagione. Questo nella visione dell'autore appare nell'immagine di una donna matura con una figura attraente e un sorriso misterioso, visibile anche nel baccello di pisello aperto. È vestita con una camicetta di paglia, decorata sul collo e sulle maniche con spighe di grano maturo, su di esse, se guardi da vicino, puoi distinguere l'anno di scrittura e il nome del pittore.

Invece di delicate guance femminili, è raffigurata una pesca rosa tenue, le labbra sono ciliegie e uva lampone dolci, un naso è un cetriolo verde, una ciliegia scura è un occhio, una spighetta è un sopracciglio ... Il viso è raccolto come il mosaico più insolito, ma contiene ancora un'acconciatura alta. Distingue chiaramente una spiga di grano, melanzane, prugne versate e pere dolci, ancora più ciliegie e viti, grandi bacche di una mora, ecc. Insieme, trasmette un'allegoria di crescita e raccolta di un ricco raccolto che matura per tre mesi e inizia a essere raccolto alla fine di agosto .

La tela è dominata da tonalità calde e ricche corrispondenti all'ora legale, grazie alle quali il profilo femminile brilla nel mezzo di un riempimento nero. Ogni frutto è disegnato con grande cura e realismo, ombre e luci ben posizionate correttamente creano un forte effetto del volume dell'immagine, amplificato dal contrasto con lo sfondo scuro.





Descrizione Dipinti Libertà Leading People


Guarda il video: Il pomodoro: tra storia e divagazioni (Potrebbe 2022).