Dipinti

Descrizione del dipinto di Henri Matisse "Blue Nude"

Descrizione del dipinto di Henri Matisse


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Nel 1952, Matisse finì di lavorare su una serie di dipinti che avevano un nome comune - "Blue Nude". Le tele raffiguravano una figura femminile che si univa abilmente a disegni e forme astratte. All'artista piaceva rappresentare un corpo femminile nello spazio in una posizione: la figura aveva sempre le gambe incrociate, mentre alzava le mani.

L'immagine è notevole per la sua armonia. Sulla tela, bianco e blu sono combinati con successo, mentre il loro intreccio intricato, con la disposizione riuscita dei dettagli, si trasforma in una silhouette femminile, leggermente distorta. Matisse ha adorato l'applique, questo ha permesso di riempire immediatamente l'intera figura con il colore di cui aveva bisogno. È impossibile rimuovere un colore qui - quindi verrà violata tutta l'armonia, l'intero lavoro diventerà insignificante. L'immagine è simile a una complessa scultura, che è riuscita a trasformarsi in un'immagine bidimensionale.

Guardando l'opera "Blue Nude", lo spettatore sperimenta solo una sensazione di purezza, armonia, leggerezza. Tutto nell'immagine è così equilibrato che puoi guardarlo all'infinito. È impossibile immaginare oggi la tela in una versione diversa dell'immagine, le macchie bianche completano in modo così armonioso il colore blu che, se rimosso, scomparirà ogni armonia e leggerezza.

L'effetto dell'opera "Blue Nude" sullo spettatore è come la contemplazione di sculture fatte di materiale leggero e senza peso. Come credeva lo stesso autore, voleva trasmettere ai suoi ammiratori quella sensazione di gioia che i pittori e gli scultori stessi provano. Per Matisse era importante creare una sensazione di coesione dell'immagine stessa direttamente con la fondazione, con la tela su cui la dipingeva.

"Blue Nude" - è diventato uno degli ultimi lavori alla fine del suo lavoro. Non è stato facile per lui. Prima di completare l'immagine, Matisse ha dovuto dotare il suo taccuino di numerosi schizzi e schizzi. Ciò è dimostrato dal fatto che l'artista non aveva abbastanza per completare il lavoro del pezzo desiderato del frammento.





Studentessa Yaroshenko


Guarda il video: Matisse: La danza (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Ohanzee

    Pezzo molto utile

  2. Akinorisar

    Super. Grazie, sto cercando questo materiale per così tanto tempo. Bene, solo un rispetto per l'autore. Non dimenticherò mai ora

  3. Etalpalli

    Non posso partecipare alla discussione in questo momento, non c'è tempo libero. Sarò rilasciato - esprimerò sicuramente la mia opinione.

  4. Nezilkree

    Secondo me, il significato si svolge dalla testa ai piedi, gli afftiri hanno spremuto tutto ciò che poteva, per il quale grazie a lui!

  5. Galtero

    Solo classe! Non me lo aspettavo nemmeno. Ho pensato che sarebbe stato peggio ...



Scrivi un messaggio