Dipinti

Descrizione di Frans Sneijders che dipinge “Negozio di verdure”

Descrizione di Frans Sneijders che dipinge “Negozio di verdure”


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il dipinto "Negozio di verdure" mostra la solita trama domestica. Sono raffigurate tre persone: due donne e un ragazzo. Una ragazza venne al negozio di ortaggi per comprare generi alimentari. Indossa un maglione rosso a sbuffo, una gonna scura e un grembiule bianco, in testa c'è un cappello da donna beige a tesa larga. Il venditore di merci è vestito con abiti semplici: una giacca grigia, una gonna verde.

Uno dei ruoli principali assegnati al bambino. Una macchia scura che contrasta nettamente con il lusso circostante dei doni della natura. Questo non è solo un ragazzo, questo è un ladro piccolo ma già formato che ruba furtivamente una borsa con i soldi da una ragazza. La fertilità della madre terra e la povertà dei suoi figli - le persone. L'artista porta la figura di un ladro, contrastandola con tutta questa ricchezza, contrastando il mondo intero.

Le figure umane si trovano sotto un baldacchino bianco. Alla loro sinistra c'è un cavallo che prova a mangiare una fetta di cavolo. Solo una piccola parte del corpo del cavallo viene rivelata ai nostri occhi. Questa tecnica viene utilizzata dall'artista per mostrare l'immensità della tela: le figure non possono letteralmente adattarsi allo spazio dell'immagine. Sullo sfondo sono le mura della città.

Il primo piano del dipinto è interamente dedicato alle verdure. Per l'artista, questi non sono solo prodotti, sono doni della natura che simboleggiano la generosità e la fertilità delle terre fiamminghe. Vediamo che ogni verdura è disegnata con straordinaria precisione, con molti dettagli. I colori sono brillanti, saturi. La maggior parte delle verdure viene messa in cestini. Sulla sinistra vediamo un grande cestino di vimini in cui sono state messe varie varietà di cavolo. Sotto ci sono bulbi, aglio, diverse zucchine grandi e radici. Nelle vicinanze ci sono due bacini, ma chiaramente non sono usati per scopi domestici: sono puliti, con delicati dipinti.

Vicino alla commessa ci sono anche cinque piccoli cestini. In fondo c'è un cestino con baccelli di pisello verde. Un po 'più in alto - funghi, diversi cespugli di lattuga, carote; si può vedere un piccolo cestino con uva spina.





Foto di Caravaggio


Guarda il video: Se tagli il cetriolo così, si trasforma in unopera darte! (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Danso

    Dobbiamo essere ottimisti.

  2. Garrison

    Questo messaggio piuttosto prezioso

  3. Hercules

    Il tuo blog è il mio preferito

  4. Karlis

    È stato appositamente registrato per partecipare alla discussione.



Scrivi un messaggio