Dipinti

Descrizione del dipinto di Leon (Leo) Bakst “Ritratto di Alexei Tolstoy”

Descrizione del dipinto di Leon (Leo) Bakst “Ritratto di Alexei Tolstoy”



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il ritratto dello scrittore Alexei Nikolayevich Tolstoy è stato realizzato con tecniche litografiche e grafiche nel 1909. Per il lavoro sono stati utilizzati i seguenti materiali: carta grigia, matita, acquerello, inchiostro, bianco, oro, argento.

Nel ritratto, Leon Bakst si è mostrato un magnifico ritrattista, in grado di trasmettere le caratteristiche e l'umore del modello. Per questo, non sono stati utilizzati solo il disegno e le pitture dell'ombra, ma anche mezzi di espressione più audaci: il contrasto di immagini volumetriche e piatte, l'uso di varie tecniche.

Nel ritratto di Tolstoj, si pronuncia la combinazione di una testa voluminosa con un corpo quasi etereo. Pertanto, l'artista mantiene l'attenzione dello spettatore sul volto dello scrittore, non permettendogli di perdere il contatto con l'eroe. Gli occhi espressivi guardano l'osservatore con un po 'di rimprovero. La tensione attorno alla bocca ben chiusa non ci permette nemmeno di immaginare che lo scrittore possa sorridere, ridere o rilassarsi. Il viso mostra stanchezza per la vita, frustrazione e sospetto.

I capelli sono perfettamente disegnati - blocco per bloccare, in linee separate che ripetono la forma della testa. Alcuni fili vengono eliminati dall'acconciatura e quindi danno vivacità al ritratto.

L'abbigliamento è dato solo in suggerimenti: alcuni tratti creano i contorni di una cravatta, un colletto. Le linee sufficientemente spesse e sicure che disegnano gradualmente la parte superiore del costume svaniscono, perdono chiarezza, gravità, enfatizzano l'importanza delle espressioni facciali, parlando degli occhi del modello.

Nonostante il fatto che lo spettatore veda solo la testa e le spalle dello scrittore, l'impressione è che l'eroe ora si alzi, scuoti la sua premurosità e faccia i suoi affari. La caratteristica energetica delle opere di L. Bakst, il desiderio di movimento, la libertà sono presenti anche nel ritratto di A. N. Tolstoy.

Il dipinto è conservato nella galleria statale Tretyakov di Mosca.





Aivazovsky Sunset on the Sea


Guarda il video: The Witcher 3 ITA: La mia BUILD MIGLIORE Marcia della Morte - 2020 (Agosto 2022).