Dipinti

Descrizione dell'icona di Dionigi "Salvatore al potere"

Descrizione dell'icona di Dionigi



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Oggi ci viene data la possibilità di vedere l'icona "Salvatore al potere" della creazione di Dionigi. Molti che vedono questa icona possono dire che è simile a "Salvatore al potere" di Andrei Rublev, ma non è così. La composizione dipinta da Dionigi ripete il lavoro di Rublev, ma ci sono alcune differenze: i piedi del piede destro, la proporzione della figura.

"Il Salvatore è al potere" è una delle icone principali, situata al centro dell'iconostasi ortodossa. Al centro dell'icona vediamo Cristo seduto sul trono. Nella mano sinistra ha il Vangelo, con la mano destra benedice. Una frase di un libro è scritta nel Vangelo. A partire dal XV secolo, artisti e pittori di icone hanno cercato il più spesso possibile di scrivere frasi del Vangelo sulle loro tele. La trama di questa icona, scritta da Dionigi, si basa sull'Apocalisse di Giovanni Teologo. Il rombo rosso all'interno ha lati concavi. L'artista la iscrisse in una sfera bicolore di verde e blu, che era piena di serafini e cherubini. Il rombo rosso è la personificazione degli evangelisti, il rombo interno è il fuoco della visione di Ezechiele. I piedi di Gesù Cristo sono ai piedi, che è stabilito sui "troni".

Oggi ci sono diverse interpretazioni dell'iconografia del Salvatore. L'interpretazione più impressionante e più veritiera è considerata la spiegazione escatologica dell'immagine, così come il riconoscimento che i dipinti dell'abside bizantina del V-X secolo servono come fonte iniziale.

La composizione finale di Gesù nell'iconografia del Salvatore ebbe luogo nel XV secolo, molto probabilmente nel territorio della Russia.





Composizione per immagine Moscow Courtyard


Guarda il video: Tecnica delle ICONE nel Cristianesimo ortodosso (Agosto 2022).