Dipinti

Descrizione del dipinto di Nikolai Bogdanov-Belsky "Bambini"

Descrizione del dipinto di Nikolai Bogdanov-Belsky


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il dipinto è stato dipinto da Nikolai Petrovich Bogdanov-Belsky, artista-accademico di pittura russa. La sua caratteristica è la scrittura di molti dipinti su temi contadini. Dal momento che lui stesso è nato in una famiglia povera, tale atmosfera è familiare all'artista. In ciascuna delle sue opere, cerca di trasmettere l'intero spettro delle emozioni in modo che lo spettatore creda in ciò che vede.

Nikolai Petrovich ha studiato pittura presso varie istituzioni educative, una delle quali era il laboratorio di pittura di icone. Fu uno dei promotori di mostre russe nelle capitali europee, dove furono presentate le opere di Korovin, Zhukovsky, Bilibin e altri artisti famosi. Inoltre, Bogdanov-Belsky era ben noto con la famiglia Romanov e persino dipinse un ritratto di Maria Fedorovna per suo ordine.

Il dipinto "Bambini" è stato dipinto nel 1910. Raffigura due ragazzi contadini su una panchina. L'artista voleva enfatizzare l'unità della Russia all'interno del paese, escludendo la divisione della società in classi. Stiamo parlando del colore dei capelli chiaro insito nel popolo russo e di elementi di abbigliamento, come camicie con maniche arrotolate e l'atmosfera della tela nel suo insieme. Il creatore ricorda bene la sua infanzia, trascorsa tra i contadini, che influenza il realismo dell'immagine. Agli occhi dei bambini, lo spettatore può considerare non solo le motivazioni dei bambini, ma anche la comprensione della loro posizione nella società.

A quei tempi, le famiglie contadine della prima infanzia abituavano i loro figli a lavorare nella fattoria. Da qui gli abiti specifici dei bambini e il loro aspetto leggermente stanco, ma comunque infantile e gentile. L'immagine può essere giustamente definita un certo simbolo della Russia di quel tempo, osservando a chi viene data l'opportunità allo spettatore di trovarsi accanto ai ragazzi di una normale famiglia russa.





Composizione per immagine Ritratto di Mila


Guarda il video: Vincent van Gogh Il ponte di Langlois dipinti del 1888 - Loreto Arte (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Aldn'd

    Il blog è semplicemente fantastico, lo consiglierò a tutti quelli che conosco!

  2. Leveret

    ottimo quello che ti serve

  3. Braddon

    Confermo. Mi unisco a tutto sopra. Possiamo comunicare su questo tema.

  4. Tojall

    Anche tutti gli sviluppi nella nostra pianta sono stati fermati, tuttavia, la crisi.

  5. Adok

    E cosa, se per noi guardare questa domanda da un altro punto di vista?



Scrivi un messaggio