Dipinti

Descrizione del dipinto di Vincent Van Gogh Autoritratto in un cappello di paglia

Descrizione del dipinto di Vincent Van Gogh Autoritratto in un cappello di paglia


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Ritratti Van Gogh iniziò a dipingere a Parigi, qui iniziò a dedicare molto tempo alla scrittura di autoritratti. Ha scritto dozzine di lavori su questo argomento, ma uno dei più popolari era Autoritratto in un cappello di paglia, anche se il lavoro sembrava in qualche modo incompiuto.

Non c'è sfondo nell'immagine, è indicato solo da tratti caotici blu-verdi di diverse saturazione. Tonalità di carta: questa è la carnagione. Solo in alcuni punti sono state osservate le ombre. Per questo, l'artista usa i colori grigio e viola in varie combinazioni. L'abbagliamento sulla pelle è leggermente disegnato. Ma gli occhi, le labbra, la barba sono disegnati in modo molto chiaro, tutti i dettagli sono contrassegnati. Si ha la sensazione che Van Gogh abbia individuato la cosa più importante nell'immagine e abbia designato il resto solo come aggiunta ad essa.

L'artista ha anche prestato molta attenzione agli accessori, in particolare un cappello di paglia a tesa larga, una camicia bianca. L'artista mette in primo piano tali aggiunte contadine all'immagine e fa inconsapevolmente prestare particolare attenzione al contemplatore. Per inciso, questa opzione non è l'unica in cui l'artista si scrive con un cappello di paglia.

Il colore principale sulla tela è il giallo; è per lui che Van Gogh preferisce. Forse è stato pianificato di confrontare la tonalità di sole in contrasto con lo sfondo blu brillante. Solo poche linee sono disegnate con precisione, il resto dello spazio è quasi trasparente. E grazie a questa mossa, il ritratto si pente leggero e arioso, ricorda un po 'la pittura ad acquerello.





Pittura Isaac Levitan Spring Big Water


Guarda il video: Chopin - Nocturne (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Medwyn

    Certamente. E l'ho affrontato. Possiamo comunicare su questo tema.

  2. Alonzo

    Grazie per la spiegazione, anch'io ritengo che più è facile, meglio è...

  3. Swintun

    Mi scuso, ma, secondo me, non hai ragione. Mi sono assicurato. Scrivimi in PM, discuteremo.

  4. Muhanned

    Pensiero utile

  5. Polydeuces

    Argomento senza partite

  6. Fenrilabar

    Posso consigliarmi.

  7. Tojagul

    Bravo, quali parole corrette ..., una grande idea



Scrivi un messaggio