Dipinti

Descrizione del dipinto Vasily Tropinin “La ragazza con un vaso di rose”

Descrizione del dipinto Vasily Tropinin “La ragazza con un vaso di rose”


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Questo lavoro risale all'anno 1850. A quel tempo, la fama del suo autore - Vasily Tropinin, un magnifico ritrattista, che divenne l'antenato di un nuovo genere domestico unico, sfortunatamente, sta lentamente scomparendo.

Tuttavia, questo stato di cose incoraggia solo l'artista. Continua a scrivere e provare nuove cose in questa direzione, rimanendo fedele ai suoi principi di raffigurare persone che vivono una vita felice e gioiosa.

"Girl with a Pot of Roses" è un capolavoro e una corona di successi per le altezze di V. Tropinin. La tela raffigura una giovane cameriera, immersa nelle faccende della pulizia della casa. Sullo sfondo, a una più attenta ispezione, si indovinano le tele spiegate in profondità nella stanza; si può presumere che l'artista abbia rappresentato il suo laboratorio. Insolito per il maestro usare colori scuri, enfatizza l'immagine luminosa della ragazza, tutta inondata di luce e dipinta in squisiti toni marrone dorato.

Il tessuto del vestito con un motivo floreale, piccoli orecchini nelle orecchie e una sottile serie di perline fa capolino da sotto la sciarpa. Neri come il catrame, i capelli, anche se messi in una crocchia rigorosa, enfatizzano la rotondità e la morbidezza del viso. La ragazza è giovane e bella, come le rose nelle sue mani, quindi in dettagli così apparentemente insignificanti la civetteria e il desiderio di mettersi in mostra sono insiti in ogni donna.

Un'aria aperta, con note di giocosità, uno sguardo diretto e una figura sicura di sé, congelata nei movimenti, maestosa di una cameriera crea un incredibile senso della dinamica dell'intera immagine. Lo sfondo scuro fa risaltare l'immagine romantica e ariosa della ragazza. Lei, come un bocciolo di rosa, è pronta a rivelarsi in tutto il suo splendore. Anche in un giorno così ordinario, facendo lavori domestici, senza un ambiente grandioso, la ragazza affascina e affascina con il suo aspetto.





Mattina di Ivan Shishkin nella foresta di pini


Guarda il video: LARTE di KANDINSKY e la MUSICA di SCHÖNBERG (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Tulmaran

    C'è un sito sull'argomento, che ti interessa.

  2. Shilah

    Penso che abbiano torto. Sono in grado di dimostrarlo. Scrivimi in PM, discuti di esso.

  3. Stein

    la frase molto buona

  4. Manasses

    Non è chiaro per me.



Scrivi un messaggio