Dipinti

Descrizione del dipinto Kukryniksy "The End"

Descrizione del dipinto Kukryniksy


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il dipinto di Kukryniksy "The End" è stato dipinto nel 1947-1948 ed è considerato il risultato più alto nella pittura del famoso team creativo, la cui arte è stata ampiamente sviluppata in epoca sovietica, da un poster politico a opere di genere.

Kupriyanov, Krylov e Sokolov - i tre "pilastri" e il fondatore del Kukryniksy - hanno parlato molto della creazione di questo quadro, menzionando costantemente il loro desiderio di catturare il "collasso del fascismo", e gli artisti, forse, hanno affrontato completamente e completamente il loro compito.

Una tela quasi quadrata a sinistra del centro raffigura il leader della Germania nazista, Adolf Hitler, la cui espressione facciale e postura tradiscono la paura e la disperazione del tiranno. Si trova sulla soglia, la testa piegata comicamente e cerca impotente di mantenere una faccia seria, anche se lui stesso sta per soffocare dall'eccitazione.

È interessante notare che la particolarità dei Kukryniksy è la loro padronanza della caricatura, che è chiaramente visibile nel lavoro su un argomento così terribile come il fascismo. Di conseguenza, Hitler risulta tragicomico al limite, insieme alle altre teste del movimento, che si trovano al tavolo e non si guardano nemmeno.

L'immagine fa una forte impressione anche sullo spettatore che è nuovo al suo tema e ha raffigurato eroi della storia. La tensione è creata dal formato, che "raccoglie" le figure molto da vicino, sapientemente elaborato chiaroscuro e colore denso.

La luce cade da una fonte indefinita, da qualche parte a destra, dove si trova la finestra che più probabilmente si trova, in cui si trova il personaggio principale.

La luce dolorosa cattura i volti di Hitler e dei suoi servi, enfatizzando e non permettendo loro di nascondersi. I Kukrynik riuscirono a catturare ciò che molti artisti del loro tempo avevano paura di ritrarre, e lo fecero con una forza impressionante.





Pittura di primavera Plastova


Guarda il video: Simbologia de IL BACIO - Francesco Hayez - SIMBOLI NELLARTE (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Atty

    Questo argomento è semplicemente incomparabile :), mi piace molto.



Scrivi un messaggio