Dipinti

Descrizione dell'icona di Andrei Rublev "Apostolo Paolo"

Descrizione dell'icona di Andrei Rublev



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Andrei Rublev è il più famoso pittore di icone russe della scuola di Mosca, le cui opere sono ammirate dagli amanti dell'arte e dagli specialisti di tutto il mondo. Un maestro della pittura monumentale del 14 ° secolo, Rublev era una grande figura storica e culturale, che è ancora circondata da leggende e miti. Intorno al 1408, Rublev scrive l'apostolo Paolo - una delle due icone del rito della deesi.

La seconda icona era l'immagine dell'apostolo Pietro, simile per stile e tecnica a quest'opera, che incoraggia il pensiero del loro autore comune. La storia dell'apostolo Paolo è confusa, ma conosciuta dalle Scritture.

Un uomo di nome Saul, romano di origine ebraica, era noto per la sua persecuzione contro i cristiani. Fu accecato da una luce soprannaturale, dopo la quale Dio gli apparve e mise la strada giusta - colpito da questo miracolo, Saulo smette di perseguitare i cristiani e, invece, si unisce a loro.

L'apostolo Paolo Rublevsky è un eroe immerso in un pensiero profondo. Nelle sue mani c'è un libro (l'immagine è andata perduta nel tempo), come simbolo di saggezza e conoscenza e, soprattutto, della predicazione del cristianesimo.

Dopo aver creduto, Paolo fu guarito e battezzato, il che gli permise di dedicare tutta la sua vita alla predicazione della fede cristiana. In totale, ha lasciato oltre una dozzina di messaggi. Non sorprende che Rublev interpreti una figura del genere con particolare interesse. Lo sguardo di Pavel non è rivolto allo spettatore; distoglie lo sguardo e medita su pensieri più alti.

Questa icona diventa un esempio della padronanza di Rublev. La figura è enunciata energicamente e chiaramente, caratteristica del maestro. Le vesti dell'apostolo sono scure, abbinate ai colori del canone e con profonde pieghe scritte in esse.

L'intera apparizione di Paolo mostra la forza interiore dell'eroe, la sua convinzione nella sua fede e l'importanza della saggezza del pensiero. Questa icona si trova nella Cattedrale dell'Assunzione, a Vladimir, dove Rublev ha lavorato a lungo.





Bakst Ancient Horror


Guarda il video: Lettera ai Romani prima parte. Card. (Agosto 2022).