Dipinti

Descrizione della statua di Donatello “Statua equestre di Gattamelata”

Descrizione della statua di Donatello “Statua equestre di Gattamelata”



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Lo scultore italiano Donatello ha lavorato per dieci anni sul prototipo di tutte le successive statue equestri d'Europa. Nel 1453, il maestro costruì un maestoso monumento al condottiero Gattamelate in bronzo: una composizione lunga più di tre metri si erge su un piedistallo di otto metri.

Il comandante mercenario veneziano si guadagnò la fama nazionale per qualità come coraggio e tradimento. La sua figura sta cavalcando un cavallo maestosamente e nobilmente, con la determinazione e la fermezza caratteristiche dei leader militari.

Con la mano sinistra tiene le redini di un cavallo, alla sua destra con un'asta. Il paramento dell'eroe corrisponde all'immagine dei guerrieri romani. Come il famoso Cesare, non è meno coraggioso, e quindi immortalato dal genio Donatello nella piazza della Cattedrale di Sant'Antonio.

Dopo aver esaminato l'abito del comandante e goduto delle prime impressioni sulla contemplazione di un monumento voluminoso, puoi vedere molte delle caratteristiche spirituali di questa persona. Il suo viso è calmo e volitivo. La posizione del corpo dimostra l'energia interna contenuta del carattere.

Con una mano sicura, tiene il testimone del maresciallo. Tutto ciò disegna insieme la dignità compiuta di un trionfo. Per quanto riguarda le linee del corpo, il monumento all'uomo è chiaramente di origine romana: le labbra sono chiaramente delineate, il naso è goffo e il mento è piccolo. Questo è un uomo coraggioso e fiducioso nella sua posizione orgogliosa del Rinascimento italiano.

L'opera scultorea equestre di Donatello discerne tratti di arte monumentale, come la solennità e l'allargamento. Lo stile creativo personale del maestro è visto nello studio elaborato e dettagliato dei frammenti.

Sullo sfondo degli edifici urbani di Padova, la statua di Gattamelata si erge orgogliosa e trionfante. Un eroe del passato è l'ideale della forza e della volontà di combattere, motivo per cui è stato immortalato nella gratitudine e un promemoria edificante per i posteri.





Assunta Tiziano


Guarda il video: LE ORIGINI DELLA STATUA SCP 173 - Creepypasta ITA (Agosto 2022).