Dipinti

Descrizione del dipinto di Valentin Serov “Ritratto di levitano”

Descrizione del dipinto di Valentin Serov “Ritratto di levitano”


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Serov era il maestro più obiettivo della ritrattistica. In ogni caso, ha trovato qualcosa di interessante. L'artista è stato in grado di immergersi nel mondo interiore del suo eroe.

Allo stesso tempo, il pittore è stato sempre in grado di rivelare l'originalità di ogni persona. Ha creato una serie di ritratti dei suoi contemporanei. Gli eroi si differenziano non solo per carattere, ma anche per livello sociale. Per le sue creazioni, Serov è riuscito a trovare la composizione perfetta. Tuttavia, non ha mai ripetuto.

Nel 1890, scrittori, attori e artisti sono diventati modelli del pittore più famoso. All'artista piaceva notare manifestazioni speciali di personalità di natura creativa. Era come se stesse sperimentando opportunità e cercasse di cambiare modo.

Non ci sono dettagli sul ritratto di Levitan che indicherebbe che abbiamo un artista. Vediamo uno sfondo piuttosto scuro, sfumature marroni. La pittura è piuttosto secca. Come sapete, Levitan era inerente alla delusione. Era costantemente triste. Fu completamente assorbito dal segreto speciale della natura della Russia. Sembrava che non vivesse abbastanza sulla terra.

La faccia dell'artista era scura. C'era sempre una triste tristezza nei miei occhi. Ma questa tristezza colpisce con una grazia speciale. Serov crea un vero capolavoro. Ogni striscio non è casuale. Dice che l'anima dell'artista è davvero bellissima. Questo non è solo un pittore, ma un vero poeta. Questo desiderio è magnifico. Intossica ogni spettatore, come se respirasse il meraviglioso aroma di magnifici fiori.

Questo desiderio è simile a Byron. Grazie alla sua speciale malinconia, i dipinti dell'arte dell'era romantica nascono nella memoria. La mano di Levitan cadde impotente. Questo oggetto non è casuale. Serov ci rimanda ai ritratti di Bryullov, che ha creato nell'era del tardo romanticismo. Ma la pittura del realismo è estremamente sobria. Sentiamo l'accuratezza del protocollo e comprendiamo che Serov interpreta una certa persona che ci ha appena ricordato per caso di un eroe dai tempi del romanticismo.





Madonna Alba


Guarda il video: Parliamo damore, di cinema e di Fellini con la numerologia pitagorica (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Kei

    Grazie per il vostro sostegno. Sarei.

  2. Ahreddan

    sorprendentemente, questo prezioso messaggio

  3. Nukpana

    Bravo, questo pensiero ammirevole deve essere proprio di proposito

  4. Arashirr

    È un messaggio notevole, piuttosto prezioso

  5. Piaras

    Penso che siano fatti errori. Scrivimi in PM.

  6. Llewelyn

    Venerdì darò un'occhiata al lavoro.



Scrivi un messaggio