Dipinti

Descrizione del dipinto di Stanislav Zhukovsky “In May”

Descrizione del dipinto di Stanislav Zhukovsky “In May”


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

S.Yu Zhukovsky ha studiato pittura a Mosca, sebbene avesse radici polacche. Era uno studente e seguace di I.I. Levitan. Molte delle opere dell'artista assomigliavano ai dipinti dell'insegnante e l'opera "In maggio" non faceva eccezione.

Il dipinto riflette la bellezza del paesaggio russo. Questo tipo di lavoro è stato una specie di protesta, perché il padre dell'artista è stato retrocesso a causa della rivolta anti-russa. Il pittore ha dimostrato di essere al di sopra della politica e delle regole. Amava davvero la natura e dipingeva sempre dalla natura.

L'immagine trasmette un tripudio di sfumature. L'artista utilizza un contrasto di colore verde, che consente di trasmettere realisticamente i verdi e le foglie degli alberi. Una sorta di illusione ottica, il contemplatore si immerge nell'atmosfera ai margini della foresta. Ecco una radura alberata e al centro ci sono diverse betulle solitarie. Questo è il paesaggio di un classico boschetto di betulle russe. Apparentemente la giornata era nuvolosa, l'artista non ha mostrato il gioco di luci e ombre.

Gli alberi crescono molto vicini l'uno all'altro, boschetto impenetrabile. Sembrerebbe un miracolo che si sia rivelata una tale radura. Sebbene gli alberi al centro dimostrino il dominio della natura, e dopo qualche tempo questo bosco non esisterà. L'immagine trasmette la potenza del mondo vegetale, la sua distanza impenetrabile. Come se questa foresta fosse infinita ed è impossibile attraversarla.

Il titolo dell'opera determina il tempo di scrittura dell'opera. Maggio è solo un periodo di sommossa di erba e fogliame. L'artista ha trasmesso l'atmosfera con molta precisione. Il fogliame è sbocciato a lungo e l'erba ha coperto il terreno con un fitto tappeto. Colpi caotici di vernice mostrano che la primavera lascia il posto all'estate ed è tempo di falciare l'erba alta. Nel villaggio proprio questo periodo è il momento della prima fienagione.

S.Yu Zhukovsky in tutte le sue opere riflette la realtà. L'artista ha viaggiato molto in Russia e Ucraina, dove ha disegnato nuove idee per creare capolavori.





E squillo di sera levitano


Guarda il video: Canalettos Glorious View of Venice. Sothebys (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Eriq

    Ehi! Suggerisco di scambiare post con il tuo blog.

  2. Kolton

    un vero problema per il nostro tempo, non vedo l'ora di continuare le vostre discussioni su questo argomento. Ed è semplicemente super =)

  3. Hildehrand

    Vorrei sapere, grazie mille per le informazioni.

  4. Clyfland

    fresco !!!

  5. Jumi

    Dovresti dirlo - un errore grossolano.

  6. Moogule

    Sono d'accordo, questo meraviglioso pensiero tornerà utile.

  7. Zolora

    Il tema è interessante, prenderò parte alla discussione.



Scrivi un messaggio