Dipinti

Descrizione della composizione di Vladimir Tatlin "Controrilievo"

Descrizione della composizione di Vladimir Tatlin



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Dal 1913, Vladimir Tatlin ha fatto i suoi primi tentativi rivoluzionari di creare schizzi all'incrocio di due campi dell'arte correlati: la scultura e la pittura. Il risultato di esperimenti artistici furono "controrilievi". I dipinti pronti per il loro aspetto hanno segnato per il designer una nuova svolta nell'attività creativa. In precedenza, era impegnato nella pittura figurativa ed era conosciuto principalmente come artista teatrale.

Nel suo laboratorio, Tatlin si trasformò da pittore in ingegnere: invece di pennelli e colori ad olio, era circondato da martelli, macchine utensili, seghe e altri strumenti.

Nella primavera del 1914, la prima mostra di "rimbalzi materiali" del maestro era già aperta a Mosca. Le esposizioni erano dipinti tridimensionali, i cui elementi avevano varie forme, materiali e erano attaccati alla base. L'artista si è concentrato sulla natura della superficie del materiale e sulle sue proprietà materiche.

Il cubismo insito all'inizio del XX secolo nelle opere dei pittori fu trasformato da Tatlin in composizioni in rilievo di strutture metalliche, piani di legno, vetro e gesso. Le combinazioni senza precedenti nelle opere hanno creato uno speciale effetto estetico. Il costruttivismo è stato un nuovo modo per il designer di vedere il mondo: plastica, spaziale, scultoreo ...

Il concetto stesso di "controrilievo" si contrappone all'arte al "sollievo": tradizioni antiche e medievali nelle belle arti. I disegni insoliti, senza dubbio, sono anche grandiosi e belli, ma in un modo diverso: sono affascinati dalla logica della loro costruzione e dalla convincente completezza. Guardando le mostre di Tatlin, vedi gli scheletri delle città del futuro, le loro basi indistruttibili e l'ardente aspirazione al cielo e allo spazio.

I "controrilievi" sono una sorta di ponte artistico tra la pittura classica e l'architettura d'avanguardia rivolta al futuro.





Golden Autumn Polenov


Guarda il video: Composizione fotografica: dare vita alle nostre immagini. Guida fotografia Ridble (Agosto 2022).